Protezione Civile, Gabrielli: “le Marche sono un esempio da imitare”

MeteoWeb

”Le Marche sono un modello che ha funzionato e sta funzionando, hanno fatto della sventura del terremoto del 1997 un’opportunita’ per costruire un modello da imitare”. Cosi’ il capo dipartimento della Protezione civile nazionale Franco Gabrielli, intervenuto ad un seminario sul ”Rinnovato sistema di protezione civile” svoltosi a Loreto. Per Roberto Oreficini, capo dipartimento della Protezione civile della Regione, ”in uno scenario sempre piu’ complesso, con risorse e strumenti normativi limitati, e’ difficile dare risposte ai cittadini, la gravita’ della situazione si fronteggia solo con la condivisione e l’unita’ di intenti”. Gabrielli si e’ detto d’accordo: ”Dopo la pianificazione, vero strumento per la salvaguardia della vita umana, e’ fondamentale il lavoro sinergico in cui ogni parte del sistema diviene decisiva: le Marche possono rivendicare questa consuetudine, il lavoro di squadra appartiene a questa terra, un esempio da imitare in momenti di penuria di risorse e strumenti normativi da rivisitare”.