Scienza: l’asteroide che sterminò i dinosauri 65 milioni di anni fa, devastò anche i rettili

MeteoWeb

L’asteroide che si pensa sia responsabile dell’estinzione dei dinosauri ha anche portato una estrema devastazione fra alcune specie di lucertole e serpenti e ha causato l’estinzione di una recentemente identificata specie di lucertola nota come Obamadon gracilis. Lo studio della Yale University e’ stato pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences. ”Si pensa che l’asteroide porto’ danni soprattutto ai dinosauri, ma invece i suoi effetti si ebbero su l’intero ecosistema. Serpenti e lucertole furono duramente colpiti”, ha spiegato Nicholas R. Longrich, fra gli autori dello studio. L’asteroide si schianto’, circa 65 milioni di anni fa, sulla penisola dello Yucatan. I danni alle specie come lucertole e serpenti furono molto maggiori di quanto si pensava finora. I ricercatori stimano in fatti che l’83 per cento delle specie di questi animali fu spazzata via. I risultati si basano su un esame dettagliato di collezioni di serpenti e lucertole fossili rinvenute nella parte occidentale del Nord America. Gli scienziati hanno esaminato 21 specie precedentemente conosciute e hanno anche identificato nuove nuove specie di lucertole e serpenti.