Tifone Bopha, Filippine in ginocchio: 477 morti accertati, 380 dispersi e 250.000 sfollati

MeteoWeb

Sale ad almeno 477 morti accertati, 380 dispersi e 250.000 sfollati il bilancio del tifone Bopha che ha colpito in questi giorni le Filippine meridionali. La tempesta, la piu’ forte ad aver investito quest’anno lo Stato del sud-est asiatico, ha travolto principalmente l’isola di Mindanao, con violente piogge e raffiche di vento a 210 chilometri orari. Gran parte delle vittime si sono registrate nelle province di Valle di Compostela e Davao Orientale.  Il tifone ha anche messo a repentaglio il settore delle banane, di cui le Filippine sono il terzo esportatore al mondo: un quarto delle piantagioni, pari a ben 42mila ettari, e’ stato distrutto dal tifone, hanno fatto sapere l’organizzazione dei produttori che ha stimato i danni in 250 milioni di euro.