Tir alla deriva nel mar Tirreno a largo di Palermo: in corso le operazioni di recupero

MeteoWeb

Sono in corso le operazioni di recupero dei tir e dei container che da ieri mattina si trovano nel tratto di mare tra Mongerbino e Fiumetorto, dopo essere precipitati dal ponte della nave Eurocargo Cagliari della Grimaldi. L’imbarcazione si e’ inclinata per un’onda anomala. La scia di materiale rimasta a galla sta per essere raccolta da una societa’ di Termini Imerese. La Rimorchiatori Siciliana e’ stata incaricata dalla stessa compagnia marittima napoletana. Due grossi camion si stanno lentamente spostando trascinati dalle onde nel lungomare termitano. In base alla velocita’ gli uomini della Capitaneria ritengono che possano spiaggiarsi nel pomeriggio nella zona di Fiumetorto. Una seconda societa’ si occupera’ nelle prossime ore di ripulire il fondale e recuperare i container che si sono inabissati ad oltre 500 metri di profondita’. Intanto proseguono i controlli e le verifiche sulla nave per stabilire se sono stati rispettate tutte le norme di sicurezza. L’incidente si e’ verificato a poche miglia dal porto di Palermo. Il traghetto merci che trasportava 341 tir aveva cercato di entrare in porto senza riuscirci. Mentre attendeva in rada un’onda anomala lo ha fatto inclinare. L’imbarcazione ha perso 12 container. Tra l’equipaggio nessun ferito.