Eruzione Stromboli, la protezione civile: “criticità ancora elevata ma il tremore diminuisce”

MeteoWeb

Continua senza sosta l’attivita’ eruttiva dello Stromboli anche se dal mattino di oggi sembra essere in diminuzione. Nelle ultime ore si e’ registrata, infatti, una riduzione del tremore vulcanico dopo la recrudescenza di ieri e questo potrebbe significare un regresso dell’attivita’. Lo rende noto il servizio di Protezione civile della provincia di Messina. Il vulcano resta comunque sempre monitorato dall’Istituto nazionale di goefisica e vulcanologia e dal Dipartimento nazionale della Protezione civile presenti sull’isola. Permane il vigente avviso di criticita’ elevata. Giovedi’ si terra’ un incontro con il sindaco di Lipari, gli abitanti di Stromboli e i soggetti preposti al monitoraggio e alla gestione dello stato di criticita’ (Protezione civile nazionale e regionale e Ingv).