Forti temporali di neve in Calabria, le spettacolari foto dei nostri lettori. Nuova allerta della protezione civile

    /
    MeteoWeb

    Forti temporali di neve stanno colpendo la Calabria, con abbondanti nevicate fin a bassa quota, a partire dai 300400 metri, come da previsioni. A corredo dell’articolo pubblichiamo alcune foto inviateci da Samuele Talarico e scattate a Carlopoli, nel catanzarese, dove l’accumulo ha superato i 25cm, e da Luigi Santagata dal cosentino (Colisimi, Aprigliano e Serrapedace). In montagna sta cadendo molta neve, con accumuli di oltre 50cm in Sila a quota 1.200 metri, e oltre 30cm in Aspromonte. Intanto la protezione civile regionale ha emanato un altro avviso di allerta meteo e neve fino a stasera. La stessa Protezione civile ha allertato gia’ da ieri le associazioni di volontariato per il monitoraggio delle situazioni piu’ critiche. A destare preoccupazione e’ la frana di San Fili, che minaccia alcune abitazioni. Sotto monitoraggio anche il fiume Crati a Cassano che e’ gia’ esondato in localita’ Lattughelle, nei pressi degli scavi archeologici di Sibari. Nel catanzarese, i sindaci di Albi e Sorbo San Basile hanno emanato un’ordinanza di chiusura delle scuole. E’ monitorato anche il fiume Budello a Gioia Tauro. Il sottosegretario alla presidenza della Regione Calabria Franco Torchia e il dirigente del dipartimento di Protezione civile Salvatore Mazzeo sono in continuo collegamento telefonico con il governatore Giuseppe Scopelliti per informarlo dell’evoluzione degli eventi.