Freddo e maltempo in Calabria: disagi alla circolazione nella zona costiera tirrenica

MeteoWeb
Immagine d'archivio

La neve caduta in queste ore soprattutto nelle zone collinari e pedemontane della Calabria sta provocando disagi alla circolazione stradale, soprattutto nella zona centro settentrionale della regione. A Cosenza sta ancora piovendo ma nelle colline che circondano la citta’ nevica da stamane, anche se non vengono segnalate particolari criticita’. Sulla statale 107 Silana si transita con le catene montate. Nella zona costiera tirrenica della provincia, invece, la pioggia battente crea problemi alla circolazione stradale sulla statale 18. Abbondanti nevicate anche nella Sila catanzarese e nei comuni della zona premontana, con disagi per gli automobilisti. I vigili del fuoco sono impegnati nel capoluogo e in provincia per effettuare verifiche e interventi per infiltrazioni e allagamenti di garage e cantine. A Lamezia Terme fiumi e torrenti sono ingrossati ed a rischio esondazione. Anche nell’area grecanica alle falde dell’Aspromonte, intorno ai 700 metri altezza, ci sono state nevicate, accompagnate da temperature di qualche grado sopra lo zero.