Inizio gennaio con caldo record a Trento: i +18,5°C toccati giorno 5 non erano mai stati raggiunti prima!

MeteoWeb

Il 2013 e’ iniziato con un doppio record di temperatura in Trentino, sia per le massime che per le medie, secondo quanto riferisce il servizio meteo della Provincia, Meteotrentino. La temperatura massima del 5 gennaio batte infatti il precedente record, con 18.5 gradi centigradi, contro i 18.3 gradi del 12 gennaio 2007, in una statistica che considera i dati di Trento, zona Laste, disponibili a partire dal 1921. La temperatura media della prima decade, con 5.5 C, batte inoltre il precedente record di 5.1 C del 1974. Anche l’anno scorso gennaio era iniziato con temperature miti, infatti il 2012 si classifica al quinto posto per la temperatura media della prima decade di gennaio (sempre riferita alla stazione di Trento Laste). La temperatura media della prima decade e’ in media di 0,7 centigradi e l’anno piu’ freddo (il 1985) ha raggiunto i -4,7 C. La prima decade di gennaio nel 2013 e’ stata caratterizzata dalla presenza di un solido anticiclone sull’Europa centro-occidentale. Tale configurazione e’ decisamente anomala ai primi di gennaio che, mediamente, sono i piu’ freddi dell’anno. Specie dal giorno 3 al giorno 8 sulle Alpi hanno quindi fluito miti correnti settentrionali che, a tratti, hanno interessato i fondovalle assumendo carattere di foehn. Gli ultimi due giorni della decade e’ affluita aria sensibilmente piu’ fredda riportando i valori termici nella norma.