Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani: maltempo al centro/nord, instabile anche al sud

MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un sistema frontale di origine atlantica tende ad interessare le nostre regioni centro-settentrionali determinandovi moderate condizioni di instabilita’. Tempo previsto fino alle 7 di domani. Nord: schiarite sempre piu’ ampie gia’ dalla mattinata su Piemonte e Valle d’Aosta, ancora nuvolosita’ estesa sulle restanti regioni con piogge sparse, piu’ frequenti su Emilia Romagna, Liguria di Levante, basso Veneto e Friuli Venezia Giulia; tendenza dalla sera ad estensione dei rasserenamenti a gran parte del Settentrione. Quota neve al di sopra dei 300-400 metri. Al primo mattino e dopo il tramonto formazione di locali banchi di nebbia sulla Val padana. Centro e Sardegna: nuvolosita’ irregolare, a tratti intensa, con piogge che saranno sparse su Toscana, Sardegna e dalla sera sul Lazio, sporadiche e di breve durata altrove. Al primo mattino formazione di banchi di nebbia nelle vallate interne. Sud e Sicilia: addensamenti anche compatti sulla Campania e sulla Sicilia, dove non si escludono locali rovesci; nuvolosita’ sparsa sulle restanti regioni in prevalenza per nubi medio-alte ma con possibili ampi rasserenamenti. Al primo mattino formazione di banchi di nebbia su vallate e zone pianeggianti. Temperature: in aumento al centro-sud, senza variazioni significative al nord. Venti: deboli settentrionali al nord con rinforzi sulla Liguria; deboli meridionali altrove con locali rinforzi sul Tirreno, tendenti a divenire dal pomeriggio settentrionali sulla Sardegna occidentale. Mari: mossi i mari ad ovest della penisola con moto ondoso in aumento su Mar Ligure, Mare e Canale di Sardegna; poco mossi i restanti mari.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, giovedì 3 gennaio 2013. Nord: giornata caratterizzata da ampi rasserenamenti con cielo sereno o poco nuvoloso; sporadiche le nebbie sulla Val padana. Centro e Sardegna: poche nubi e cielo prevalentemente poco nuvoloso su quasi tutte le regioni salvo qualche addensamento piu’ consistente lungo il versante adriatico, con associati brevi e sporadici rovesci. Sud e Sicilia: nubi sparse anche consistenti sulla Sicilia sudorientale con rovesci sparsi, ma in miglioramento; nubi sparse sul resto del Meridione, ma non mancheranno ampi rasserenamenti. Temperature: in diminuzione le massime sulla Sicilia; stazionarie altrove, con freddo la mattina e temperature massime relativamente gradevoli. Venti: dai quadranti settentrionali, moderati lungo le coste adriatiche e ioniche, deboli altrove. Mari: generalmente mossi, localmente molto mossi il basso Adriatico e lo Ionio.