Meteo Abruzzo, ancora tanta neve fin a bassa quota nelle prossime ore

MeteoWeb

Prosegue il maltempo in Abruzzo, a causa della presenza di un nucleo di aria fredda proveniente dall’Europa centrale che, nelle ultime ore, ha favorito copiose nevicate fino a quote molto basse e, in alcuni casi, anche in pianura. Non cambiera’ di molto la situazione nelle prossime ore, attese ancora precipitazioni diffuse, nevose intorno ai 100-200 metri ma localmente anche in pianura e lungo le coste, ma la tendenza e’ verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dal pomeriggio-sera e in nottata, anche se un nuovo sistema nuvoloso proveniente dalle Baleari tendera’ ad attraversare la nostra Penisola nel corso della giornata di sabato, favorendo anche un deciso aumento delle temperature, soprattutto sulle regioni centro-meridionali. Nel fine settimana, infatti, assisteremo ad un nuovo peggioramento del tempo a causa dell’avvicinamento di una vasta circolazione depressionaria in approfondimento sulle Baleari, che favorira’ una progressiva disposizione meridionale delle correnti. Correnti che determineranno un deciso aumento delle temperature ma anche un peggioramento del tempo con piogge e temporali sul settore tirrenico, in estensione verso restanti zone. In Abruzzo si prevedono condizioni iniziali di tempo perturbato con precipitazioni diffuse, nevose al disopra dei 100-200 metri, localmente anche in pianura e lungo le coste, forti raffiche di vento e possibili temporali. La tendenza e’ verso un graduale ma temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dal pomeriggio, ad iniziare dal settore occidentale. Nuovo aumento della nuvolosita’ nel corso della giornata di domani a partire dalla Marsica e dall’aquilano.