Meteo: ancora neve in pianura al nord nei prossimi giorni?

MeteoWeb

Ieri parlavamo della possibile neve di mercoledì al Nord-Ovest: la situazione però dal punto di vista delle prospettive di neve si è decisamente deteriorata, così per mercoledì possiamo solo prevedere neve su parte del Cuneese fino a piano( o fondovalle).  I fenomeni si estenderanno verso la Lombardia durante la giornata e la neve nella notte su giovedì sarà possibile  in piano anche sull’Alessandrino e sul Pavese. Giovedì la quota neve è prevista però nuovamente in rialzo e col passare delle ore si avrà passaggio a pioggia ovunque.

Dopo una giornata con tempo asciutto, venerdì, un calo più deciso delle temperature è previsto sabato.  In questo caso avremo nevicate fino al piano su Piemonte, Lombardia Occidentale e probabilmente anche su quella Orientale ma solo inizialmente, perché poi la quota neve salirà. I quantitativi comunque non saranno particolari, si tratterà in questo caso solo di una spruzzata di neve, a meno di smentite modellistiche delle prossime ore, certamente possibili, poiché la situazione non è ben delineata.

Ancora occasione per precipitazioni domenica, quando la neve sarà invece più probabile al piano nella  seconda parte del giorno su Piemonte e Lombardia Centrale. Anche in questo caso però la situazione termica non sarà favorevole e lunedì lo zero termico è destinato a lasciare ancora una volta tutti…al bagnato.

Insomma, questo inverno al Nord non è affatto siberiano, ma confidiamo in un febbraio che potrebbe riservare qualche sorpresa. Anche perché è l’ultimo mese in cui possiamo aspettarci un’aggressione fredda e nevosa come si vorrebbe. E l’estate sembra sempre più la stagione predominante del Mediterraneo.

http://www.prontometeo.it