Nevica su gran parte del centro/sud: la situazione sulle autostrade

MeteoWeb

Nevica in diverse regioni del Centro Sid, in particolare nelle Marche, Abruzzo e in Basilicata dove ci sono disagi sulle strade in particolare nella zona sud della regione, al confine con la Calabria. A causa della forte nevicata e di un mezzo pesante di traverso sul raccordo Sicignano-Potenza alle prime luci dell’alba il traffico è rimasto bloccato in direzione nord, dal km 35 al km 38, in località Tito, in direzione Potenza. Al momento la circolazione è stata ripristinata. Sempre in Basilicata, è provvisoriamente chiuso un tratto della strada statale 585 “Fondo Valle del Noce”, in direzione Nord, per frana al km 30,500, in localita Lagonegro. Il traffico è deviato sulla strada statale 19 “delle Calabrie”. A causa della frana, a Lagonegro è chiuso in entrambe le direzioni lo svincolo ‘Lagonegro Nord’ dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. Si consiglia in alternativa lo svincolo Padula, al km 103,800. In Abruzzo è provvisoriamente chiuso un tratto della strada statale 5 “via Tiburtina Valeria”, dal km 135 al km 155,700 in entrambe le direzioni a causa della neve, in localitá Collarmele/Castelvecchio, in provincia dell’Aquila. Le deviazioni sono segnalate in loco. Il personale Anas è al lavoro per ripristinare la circolazione il prima possibile, con l’ausilio di mezzi spazzaneve. Traffico ferroviario regolare sulla rete ferroviaria nazionale nonostante l`ondata di maltempo che sta interessando la Penisola. Attivi i piani antineve e antigelo di Rete Ferroviaria Italiana. Questa la situazione nelle regioni interessate dal maltempo: nelle Marche: neve sulla linea Civitanova Marche -Albacina. Nel Molise, neve sulla linea Tremoli – Venafro. Tra Puglia e Basilicata: neve sulla linea Foggia – Potenza. Rete Ferroviaria Italiana, Gestore dell`infrastruttura ferroviaria nazionale, comunica che il servizio potrà ridursi qualora la situazione dovesse peggiorare oltre le normali condizioni di circolabilità, in base alle previsioni meteorologiche della Protezione Civile.