Nubifragio su Roma, neve a un passo dalla città. Auto bloccate ai castelli, imbiancata Boccea

MeteoWeb

Un nubifragio sta colpendo da alcune ore Roma e vanno man mano aumentando le chiamate ai vigili del fuoco, soprattutto per infiltrazioni d’acqua nei terrazzi, ma al momento non vengono segnalate situazioni preoccupanti. Intenso ma per ora regolare il traffico nella capitale, secondo quanto riferito dalla polizia municipale. La polizia stradale segnala invece disagi sulla via dei Laghi, che collega Roma a Velletri e attraversa la zona dei Castelli Romani: nell’area sta nevicando e diverse auto sono rimaste bloccate dal ghiaccio sulla provinciale. La Polstrada sta cercando di far defluire il traffico verso Roma e verso Ariccia – secondo quanto riferito – per poter spargere il sale anti-ghiaccio sulla carreggiata. Nevischio viene segnalato dalla polizia stradale anche sul Grande raccordo anulare all’altezza dell’Aurelia.

Nella foto la neve di stamattina a Roma Boccea, a nord/ovest della Capitale, appena fuori dal raccordo. Foto di Francesco Sabetti.