Previsioni Meteo: nuova bordata di freddo e neve in arrivo sull’Italia, temperature in calo da nord a sud

    /
    MeteoWeb

    E’ ormai imminente l’arrivo sull’Italia di nuove masse d’aria fredda che faranno ulteriormente diminuire le temperature che già nelle scorse ore sono calate dopo la sbuffata sciroccale del weekend: già oggi potremo avere delle sorprese nevose fin in pianura Padana, con variabilità diffusa in tutt’Italia, ma sarà domani, mercoledì 23 gennaio, che una nuova fredda perturbazione Atlantica porterà maltempo e neve sulle varie Regioni del nostro Paese. Il maltempo arriverà da ovest e colpirà dapprima la Sardegna, con forti temporali nella notte. Il fronte freddo si sposterà poi domattina sulle Regioni Tirreniche, con acquazzoni su tutte le zone litoranee dalla Liguria alla Sicilia, piogge a tratti forti e temporali in estensione a tutto il sud nel corso della giornata. Da giovedì 24 le temperature crolleranno ovunque e la neve inizierà a farsi vedere abbondante sui rilievi Appenninici, sin dalle quote medio/basse. Poi tra venerdì 25 e il weekend arriveranno masse d’aria davvero gelide da nord/est con una forte bora che farà crollare le temperature su valori molto freddi in tutto il medio/alto Adriatico. Al nord ci sarà un miglioramento delle condizioni meteo, contiguo al calo termico, mentre al sud avremo un insistente maltempo con nevicate fin a bassa quota. Insomma, viviamo un’altra settimana dal clima tipicamente invernale, pur senza eventi eccezionali, ma con nevicate fin a bassa quota e tanto maltempo. Le mappe: