Scossa di terremoto di magnitudo 4.3 nel Mar Egeo, tra Grecia e Turchia

MeteoWeb
Credit: MeteoWeb

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 è stata registrata alle 2:30 ora locale (l’1:30 in Italia) nel mar Egeo, tra l’isola greca di Lemno e le coste della Turchia. Secondo i rilievi del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), il sisma ha avuto ipocentro a 5,8 km di profondità ed epicentro a 46 chilometri a sudest della località greca di Myrina e 73 km a ovest-sudovest della città turca di Ezine. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose. Nella stessa zona si erano già verificate altre due scosse: una di magnitudo 5.7 l’8 gennaio e un’altra di 4.4 il giorno successivo.