Tante valanghe sulle Alpi: un morto, un disperso e due feriti tra Cortina e Sella Nevea

MeteoWeb

Due sci-alpinisti sloveni sono stati travolti da una valanga caduta in tarda mattinata nei pressi di Sella Nevea (Udine). Immediatamente soccorsi, i due sono stati estratti vivi dalla neve, ma in stato di choc. Uno dei due, ferito in maniera piu’ grave, e’ stato trasportato in elicottero all’ospedale di Udine.

Un’altra valanga si e’ staccata sulle Creste Bianche, nel gruppo del Cristallo a Cortina d’Ampezzo, e, dalle prime notizie, ci sarebbero due persone coinvolte. Sul posto l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, con medico rianimatore, tecnico del Soccorso alpino e unita’ cinofila di turno con l’equipaggio, e i soccorritori di Cortina. Allertate le Stazioni del Soccorso alpino di Auronzo, San Vito di Cadore, Dobbiaco e le altre unita’ cinofile di Delegazione. E’ stato trovato morto dai soccorritori uno degli sciatori travolti dalla valanga sceda dal Cristallo, a Cortina. Gli uomini del soccorso alpino stanno cercando una seconda persona, che risulta dispersa. Sul posto sono stati portati con gli elicotteri decine di operatori del soccorso alpino, con cani da valanga.