Terremoto in Garfagnana, altre 9 scosse di assestamento, ma per fortuna non ci sono seri danni

MeteoWeb

Dopo la scossa sismica di magnitudo 4.8 delle 15.48 in provincia di Lucca, L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato altre 9 scosse di assestamento fino alle 16:51, tutte di magnitudo più lieve, compresa tra 2.0 e 2.3, a profondità comprese tra 6.9 e 16.5km.
Stiamo continuando il monitoraggio, ma al momento non si segnalano ne’ feriti ne’ danni rilevanti”. Lo afferma il presidente dell’Unione dei comuni della Garfagnana, Mario Puppa. Dei sedici comuni della Garfagnana, quelli piu’ interessati dalle scosse sono stati Castiglione di Garfagnana e Villa Collemandina. Per precauzione, subito dopo la scossa, – riferisce Puppa – sono state evacuate le scuole anche a Pieve Fosciana e Camporgiano. Un elicottero del reparto volo della polizia di stato si e’ levato per controllare dall’alto la zona della Garfagnana dove e’ stata avvertita la scossa di terremoto. Il questore di Lucca Claudio Cracovia ha spiegato che ”abbiamo parlato anche con il sindaco di Castiglione Garfagnana il quale ci ha riferito che ad ora non sono segnalati danni”.