Una cintura di asteroidi intorno a Vega, la seconda stella più brillante del cielo boreale

MeteoWeb
Credit: NASA/JPL-Caltech

Grazie ai dati del telescopio spaziale Spitzer della NASA e al telescopio spaziale Herschel dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), gli astronomi hanno scoperto quella che sembra essere una cintura di asteroidi di grandi dimensioni orbitante intorno alla stella Vega, la seconda stella più brillante del cielo boreale. Questa scoperta la rende simle ad un’altra stella, Formalhaut, attorno alla quale era già stata osservata una situazione similare. Le due stelle presentano anche alltri aspetti comuni: entrambe sono circa due volte la massa del nostro Sole e sono inoltre ad una distanza relativamente vicina, pari a 25 anni luce. Si pensa che entrambe si siano formate 400 milioni di anni fa, anche se Vega potrebbe essere vicina al suo 600 milionesimo compleanno. Entrambi i sistemi stellari sono molto più giovani del nostro, il quale ha avuto centinaia di milioni di anni in più per ripulire l’area da detriti quali asteroidi e comete; per tale motivo i due sistemi sono probabilmente formati da una nube più massiccia di gas e polveri rispetto al nostro sistema solare. Il nuovo James Webb Space Telescope della NASA, dovrebbe essere in grado di rilevare anche eventuali pianeti presenti all’interno di tali sistemi.

Credit: NASA/JPL-Caltech