Allerta Meteo: ciclone sulla Sardegna, super-neve in arrivo al centro/nord mentre in Sicilia splende il sole con +20°C!

    /
    MeteoWeb

    Splende il sole e fa caldo in Sicilia con +20°C a Palermo e anche in altre località dell’isola (Cefalù, Saponara, Barcellona Pozzo di Gotto), grazie al richiamo caldo proveniente dal nord Africa in risposta alla profonda perturbazione (attualmente a 994hPa) che si trova già sulla Sardegna e che sta alimentando maltempo diffuso al centro/nord, dove nelle prossime ore arriverà una vera e propria “bomba” di neve, dopo le nevicate già abbondanti delle scorse ore. Già mentre scriviamo sono segnalati nubifragi su molte località sarde e le precipitazioni si stanno estendendo alle Regioni del centro: piove a Roma con +7°C, a Perugia con +4°C, a Frosinone e Rieti con +5°C, a Viterbo con +2°C, a Grosseto con +3°C, a Civitavecchia e Fiumicino con +8°C.
    Nelle prossime ore le precipitazioni si estenderanno su tutto il centro/nord, diventando molto forti nel pomeriggio/sera soprattutto tra Emilia Romagna, Toscana, Marche e Umbria, dove la neve cadrà abbondante fino a bassa quota (anche Firenze potrebbe imbiancarsi). In serata, poi, il maltempo si sposterà più a nord sulla pianura Padana con nuove nevicate al nord/est fin sulle coste e anche al nord/ovest, Milano compresa. In Campania, invece, arriveranno forti nubifragi con intensi temporali e nevicate solo oltre i 1.200/1.300 metri di quota. Da notare quanto nevichi anche in Europa, con il nucleo gelido che avanza da nord/est verso sud/ovest ricoprendo di neve la Germania e, nelle prossime ore, anche la Francia. Per quanto riguarda l’Italia, domani le temperature crolleranno su tutto il centro/sud con neve fin su coste e pianure della Sardegna e anche a un passo da Roma. Per monitorare la situazione in diretta, seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.