Deboli nevicate anche in Puglia, su Murge e Gargano: nessun disagio

MeteoWeb

Una leggera nevicata ha interessato questa mattina e la notte scorsa il territorio dell’Alta Murgia barese e il Gargano creando lievi disagi alla circolazione stradale. Nel barese la zona piu’ colpita e’ Minervino Murge e la localita’ ‘Cavone’, nei pressi di Castel del Monte. La neve ha imbiancato le campagne circostanti ma – spiegano polizia stradale e vigili del fuoco – non si segnala alcun disagio. A causa delle nevicate, in alcuni Comuni del Subappennino dauno (Roseto Valfortore e Faeto) oggi le scuole sono rimaste chiuse. Nevicate si sono registrate nella notte anche ad Alberona, Castelluccio Val Maggiore, Celenza Valfortore, Faeto, Motta Montecorvino, Pietra Montecorvino, Roseto Valfortore, San Marco la Catola, San Marco in Lamis. Le strade sono percorribili perche’ sono entrati in azione i mezzi spargisale. Leggere nevicate ci sono state anche in alcuni Comuni del Gargano (Rignano Garganico e San Giovanni Rotondo). In alcuni centri la temperatura e’ scesa fino a 3 gradi sottozero. Il Gargano e il Subappenino dauno, in provincia di Foggia, sono stati interessati da una debole nevicata questa notte e stamattina. Non vengono segnalati al momento ne’ dalla Protezione civile regionale ne’ dai vigili del fuoco particolari problemi per la percorribilita’ delle strade urbane ed extraurbane. In queste ultime ore ha anche smesso di nevicare. In qualche zona si e’ raggiunta un’altezza massima di 2 o 3 centimetri. La neve in diversi posti si e’ sciolta senza posarsi. Anche la temperatura non e’ particolarmente bassa. Per questo, al momento non sono segnalati problemi con il ghiaccio.