Disastrosa grandinata uccide 9 persone in India. Interi villaggi devastati

    /
    MeteoWeb
    La pesante grandinata nel sud dell'India

    Almeno 9 persone sono rimaste uccise quando una devastante grandinata, durata ben 20 minuti, ha letteralmente devastato i villaggi dello stato indiano di Andhra Pradesh, nel sud dell’India. Il bilancio, oltre alle vittime, parla di interi raccolti  distrutti, e persino di abitazioni devastate, a cui si aggiungono vari capi di bestiame uccisi da veri e propi massi di ghiaccio. E’ l’ennesimo episodio di un clima probabilmente sempre più estremo negli ultimi anni,  ancora una volta responsabile di inportanti implicazioni finanziarie per i residenti. L’intensa grandinata è cominciata a cadere nella notte di Martedì, ed ha finito per ricoprire i villaggi con un manto di ghiaccio spesso molti centimentri, tanto che alcune donne sono state viste mentre cercavano di spazzare via enormi massi di ghiaccio utillizzando pennelli sottili, più adatti a detriti leggeri. Le grandinate più intense del paese si sviluppano generalmente più a nord, sull’altopiano del Deccan e in Bangladesh. Il dottor K. Sitarama, direttore del Centro Meteorologico di Hyderabad, ha detto che la grandinata è stata causata da un temporale molto intenso. L’evento è stato molto localizzato, come sempre in queste circostanze.