Geoparchi: l’Italia ne ha 8, il nostro Paese è secondo solo alla Cina

MeteoWeb

Sono 90 i Geoparchi nel mondo, in rappresentanza di 26 Paesi, di questi 52 geoparchi si trovano in Europa. E nel prestigioso circuito promosso dall’Unesco, l’Italia fa decisamente la sua bella figura. “Con otto Geoparchi siamo la nazione europea che, insieme alla Spagna, e’ maggiormente rappresentata. Secondi nel mondo solo alla Cina”. A rilevarlo e’ Maurizio Burlando, Coordinatore Nazionale del Forum dei Geoparchi Italiani, che anticipa cosi’ i dati del dossier sui Geoparchi italiani che verra’ presentato al Forum sui Geoparchi nazionali, giovedi’ prossimo a Roma. Pronta anche l’implementazione di una piattaforma web dedicata ai geoparchi italiani e le nuove candidature che verranno proposte entro il 2014 all’Unesco. I Geoparchi sono aree naturali di particolare interesse geo-minerario, cui l’ Unesco assegna un riconoscimento inserendoli in un’apposita Rete internazionale. “Si tratta di territori caratterizzati da emergenze geologiche di enorme valore, -sottolinea Burlando- ricchi di tradizioni, storia, cultura, paesaggi e tanta straordinaria natura”. “In un momento di grandi difficolta’ economiche, la valorizzazione del patrimonio geologico, intimamente legata alle scienze della terra, diventa allora servizio sociale per il nostro Paese ma anche per i Paesi esteri, contribuendo al loro sviluppo civile, economico e culturale” afferma Gian Vito Graziano, Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi. Intanto sara’ l’Italia, ed esattamente il Parco Nazionale del Cilento, ad ospitare a settembre prossimo la Conferenza Mondiale dei Geoparchi, cui prenderanno parte 400 rappresentanti di 26 Paesi, di 90 geoparchi di tutto il mondo. Un evento di notevole importanza per l’Italia con la partecipazione anche di numerosi esperti del settore turistico.