Giarre sommersa dalla cenere dell’Etna, danni incalcolabili (Foto)

MeteoWeb
Credit: Gaetano Giacca

In seguito alla sesta eruzione di questo 2013 dell’Etna, avvenuta a partire dalle 9:43 di oggi, nel comune di Giarre, comune della costa orientale siciliana in provincia di Catania,  il vulcano ha causato danni incalcolabili. “A questi eventi naturali, seppur verificabili all’ordine del giorno, i comuni del comprensorio etneo  risultano assolutamente impreparati per mancanza di uomini e mezzi“, dice l’autore dello scatto Gaetano Giacca. Giarre negli ultimi tempi è stata letteralmete sommersa più volte da piogge di cenere prima, e lapilli dopo.