Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: tutti i dettagli fino a sabato 23 febbraio

MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: correnti nordoccidentali spiccatamente instabili si dimostrano piu’ attive sulle regioni meridionali e su quelle del medio versante adriatico. Tempo previsto fino alle 7 di domani. Nord: cielo per lo piu’ velato specie sul settore orientale. Addensamenti piu’ consistenti sulle zone alpine centro occidentali con deboli nevicate sul Trentino Alto Adige ma in rapida attenuazione e sulle Alpi lombarde in estensione alla Val d’Ossola. Durante la notte formazioni di foschie dense e nebbia in banchi specie sulle zone pianeggiante del Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia. Centro e Sardegna: nuvolosita variabile con addensamenti consistenti sulle regioni peninsulari adriatiche accompagnata da qualche debole rovescio sulle zone interne di Abruzzo e Marche e nell’entroterra laziale. Poche nubi sulla Sardegna. Sud e Sicilia: spiccate condizioni di variabilita’ con rovesci sparsi sulle regioni peninsulari, in attenuazione durante la notte. Poche nube in transito sulla Sicilia ma senza fenomeni associati. Temperature: in lieve flessione sulle zone del versante adriatico. Senza variazioni significative sulle altre zone. Venti: moderati dai quadranti settentrionali con rinforzi sulla Liguria, Toscana e coste dell’alto Adriatico. Mari: mosso il Ligure , l’alto Adriatico e al largo lo Ionio; poco mossi i restanti bacini.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, lunedì 18 febbraio 2013. Nord: giornata prevalentemente soleggiata, salvo residui annuvolamenti sulla Liguria e settore orientale, in graduale dissolvimento nel corso della giornata. Centro e Sardegna: nuvolosita’ estesa e compatta sul settore tirrenico e Sardegna in mattinata con qualche nevicata oltre i 500 metri con tendenza ad ampi rasserenamenti ad iniziare dalla Toscana e successivamente sul Lazio; meno intensa la nuvolosita’ sulle regioni adriatiche. Sud e Sicilia: schiarite iniziali ma con tendenza ad una nuvolosita’ via via piu’ compatta, con qualche pioggia e nevicate oltre gli 800 metri su Campania e Molise. Temperature: in diminuzione sia le massime che le minime su tutte le regioni. Venti: generalmente deboli con locali rinforzi dai quadranti settentrionali su tutte le regioni. Mari: mosso l’Adriatico centrosettentrionale; poco mossi i rimanenti mari.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. MARTEDI’ 19 FEBBRAIO 2013 Nord: giornata prevalentemente soleggiata con tendenza ad aumento della nuvolosita’ alta e stratiforme sul settore orientale, con possibili nevicate sulle zone alpine di confine. Centro e Sardegna: ampiamente soleggiata con qualche nube poco significativa sulle zone appenniniche; dalla serata qualche addensamento piu’ compatto sulle coste toscane. Sud e Sicilia: soleggiato con cielo sereno o poco nuvoloso; dal pomeriggio aumento di nubi alte e stratiformi sulla Sicilia e Sardegna meridionale. Temperature: in lieve aumento le massime, stazionarie le minime. Venti: deboli su tutte le regioni inizialmente provenienti dai quadranti settentrionali; dalla serata tendenza a divenire meridionali. Mari: generalmente quasi calmi o poco mossi. MERCOLEDI’ 20/02/13: Piogge sparse sulle regioni settentrionali, con nevicate sulle zone alpine; ampi rasserenamenti sulle restanti regioni, salvo addensamenti sulla Toscana. GIOVEDI’ 21/02/13: Maltempo diffuso al Settentrione con piogge; rasserenamenti sulle restanti regioni, sebbene in peggioramento ad iniziare dal settore tirrenico. VENERDI’ 22/02/13 E SABATO 23/02/13: Condizioni di maltempo diffuso con piogge sparse su tutte le regioni; miglioramento al Meridione.