Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani

MeteoWeb

Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: condizioni di tempo stabile sulle regioni settentrionali e centrali, tuttavia sulle regioni meridionali, permane un’area perturbata che genera residue condizioni di instabilita’ atmosferica. Tempo previsto fino alle 24 di oggi: – al nord: cielo molto nuvoloso sulle zone alpine con isolate precipitazioni a carattere nevoso; cielo sereno o al piu’ poco nuvoloso sulle restanti regioni del nord. – al centro e Sardegna: condizioni di stabilita’ sulle regioni centrali con cielo sgombro da nubi significative. – al sud e Sicilia: residue piogge localmente a carattere temporalesco tra Calabria e Sicilia settentrionale nel corso della mattinata ma in successivo rapido miglioramento; ampie schiarite sulle restanti aree del meridione. Temperature: massime in aumento al centro e al nord, in lieve diminuzione al Sud. Venti: da deboli a moderati dai quadranti settentrionali con rinforzi di maestrale su Sardegna e Sicilia occidentale. Mari: agitati mare e Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia; molto mossi gli altri mari con moto ondoso in attenuazione su medio e alto Adriatico.

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, martedi’ 5 febbraio: – al nord: locali annuvolamenti sulle zone alpine con nevicate nella seconda parte della giornata sulle zone di confine e sulla Valle d’Aosta. Stabile e soleggiato sulle restanti zone. – al centro e Sardegna: molto nuvoloso o coperto sulle regioni tirreniche per nubi basse con deboli precipitazioni associate. Soleggiato in genere sul resto del centro. – al sud e Sicilia: molto nuvoloso sulle aree del versante tirrenico con deboli fenomeni occasionali. Stabile con scarse nubi sul resto del sud. Temperature: in aumento. Venti: deboli o moderati dai quadranti occidentali salvo rinforzi sulle due isole maggiori. Mari: molto mosso agitato Mare e Canale di Sardegna; mossi o molto mossi Tirreno occidentale e Ionio a largo; poco mossi o mossi gli altri mari.