Ma è vero che “fa troppo freddo per nevicare”?

MeteoWeb

Chi non si è sentito dire questa frase, magari al bar, e ha fatto un certo sforzo per non polemizzare? Di solito quando si sente questa frase fuori ci sono almeno 6 o 7°C. Ma sorvolando sui questo “dettaglio” viene subito da chiedersi come faccia a nevicare in montagna se davvero fosse vero. O ancora, in che stato fisico potesse essere la pioggia prima di essere tale, se è vero che le nuvole stanno a migliaia di metri da terra. Insomma, si tratta di un vero e proprio luogo comune. Almeno fino a un certo punto. Sì, perché se fa davvero molto freddo la situazione per la formazione dei fiocchi non è ottimale, ma parliamo di valori dell’ordine dei -20°C-

Piuttosto la giustificazione di questo luogo comune è la considerazione che quando nevica la temperatura è intorno agli 0°C. Ma a questo c’è una spiegazione ovvia: la neve mentre fonde sottrae calore all’ambiente, e la temperatura dell’aria non può alzarsi facilmente. Un pò come quando l’acqua bolle. A livello del mare bolle a 100°C, e il calore fornito in più di certo non serve a aumentare il calore dell’acqua ma a favorire il passaggio da liquido ad aeriforme.