Medicina: perchè si sbadiglia?

MeteoWeb

Sbadigliare è un atto tanto comune quanto è stato, e  forse in parte rimane, misterioso, in quanto all’utilità che ha per noi. Il mistero però sembra risolto, e anche a buonsenso, sembra esserci una giustificazione ragionevole. Praticamente si sbadiglierebbe per ricambiare in profondità l’aria nei polmoni. Non tutti lo sanno, ma non espelliamo tutta l’aria ad ogni respiro, rimane una quantità, detta volume residuo, che non viene rimossa. Lo sbadiglio servirebbe proprio a quello.

Ma come mai si sbadiglia mentre si sta facendo una pausa dal lavoro, emntre si è in relax? Perché è in quei momenti che il nostro sistema parasimpatico, insomma che è deputato al rilassamento, entra in azione.

Lo sbadiglio è anche contagioso, probabilmente perché imitiamo gli altri come riflesso, e poi, in segno ancestrale di quel rimane degli animali in noi, come segno di pacificazione tra animali della stessa specie.

Avevate mai pensato che anche uno sbadiglio fosse una forma così evoluta di comunicazione?