Meteo Lombardia: il tempo della settimana

MeteoWeb

Dopo le abbondanti nevicate, se n’è andata la perturbazione ed è rimasto…il freddo. Un freddo che se ne andrà gradualmente dalle montagne fino ai 1000 metri, una quota ancora a rischio per lo scioglimento della neve, con marcati cicli di gelo-disgelo giornaliero.

Per quanto riguarda le nubi, ci saranno solo alcuni passaggi nuvolosi, segnatamente venerdì, ma non sono previste precipitazioni. Il fine setttimana poi, sarà ampiamente soleggiato.

Per quanto riguarda le pianure, ancora una volta le nebbie saranno protagoniste, anche in pieno giorno, con situazioni di marcata inversione termica e possibili giornate di ghiaccio. Le temperature al piano saranno generalmente intorno ai -5/-6°C nelle minime per poi andare verso gli 0°C, anche se deboli gelate sono altamente probabili.

Per quanto riguarda la massime, le colline fino a 400 metri le temperature massime saranno positive durante il dì, con valori in graduale aumento da qui a domenica, con valori fino a 7-8°C nel wek-end.

Per quanto riguarda invece la pianura, la presenza di nebbie limiterà il rialzo termico, con valori al più di 4°C, raramente superiori, sia per la stratificazione di aria fredda difficilmente scalzabile, sia per la quantità insufficiente di ore si soleggiamento.