Militari italiani installano stazioni meteo in Afghanistan

MeteoWeb

Si e’ conclusa in Afghanistan, al Passo Salang ad oltre 3.000 metri di quota nella catena montuosa dell’Hindu Kush, l’installazione di due stazioni meteonivologiche del Servizio Meteomont delle Truppe Alpine. L’installazione delle stazioni, dotate di sistemi satellitari, radio e gps-gprs per la trasmissione dei dati, rientra in un progetto piu’ ampio, in corso di realizzazione, volto a creare sulla base delle esperienze acquisite dal Servizio Meteomont delle Truppe Alpine nello specifico settore, in oltre 40 anni di attivita’, un Centro per la prevenzione e previsione delle valanghe, in un area sconvolta nel recente passato (2010) da valanghe con oltre 170 vittime e migliaia di feriti. La gestione delle stazioni, del Centro Valanghe e di eventuali attivita’ di soccorso avviene a cura di personale civile afghano del Ministero dei Lavori Pubblici addestrato in Italia dalle Truppe Alpine.