Molto freddo in provincia di Salerno, picchi di -7°C: disagi alla circolazione per il ghiaccio

MeteoWeb

Dopo le nevicate dei giorni scorsi, nel Vallo di Diano e nel Cilento, i due vasti comprensori a sud di Salerno, questa mattina si sono registrati notevoli disagi nella circolazione veicolare a causa del gelo. Le colonnine di mercurio si sono attestate quasi dappertutto sui meno 7 gradi. Nel Vallo di Diano, sino alla tarda mattinata di oggi, le maggiori difficolta’ si sono avute nei comuni di Sala Consilina, Padula, Montesano sulla Marcellana, Monte San Giacomo e Teggiano. In questo ultimo comune, soprattutto nelle popolose frazioni Pantano, San Marco e Prato Perillo, a monte del centro storico, anche le strade principali erano impercorribili tant’e’ che e’ stato sospeso, soltanto per la giornata odierna, anche il servizio di raccolta dei rifiuti. Nel Cilento, inoltre, i centri piu’ colpiti dall’ondata di freddo e di gelo sono stati quelli di Gioi Cilento, Orria, (per la quasi impraticabilita’ della strada provinciale 47), Stio Cilento, Campora, Magliano, Laurino e Piaggine. Intanto sia nel Vallo di Diano sia nel Cilento, dopo le ordinanze sindacali di chiusura emesse sabato scorso, la maggior parte degli istituiti scolastici riapriranno i battenti mercoledi’ mattina, 13 febbraio prossimo.