Nella notte scossa di terremoto di magnitudo 2.7 a L’Aquila

MeteoWeb

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 ha interessato la città di L’Aquila alle 1:04, ad una profondità ipocentrale di 8.0 chilometri. L’evento, registrato dagli strumenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), ha avuto il suo epicentro proprio nel capoluogo abruzzese, ed è stato avvertito dalla popolazione. Non risultano danni a persone e/o cose.