Nevica in Toscana, mezzi anti-neve in azione sull’A1

MeteoWeb
Immagine d'archivio

Situazione sotto controllo in Toscana sul fronte maltempo nonostante nevicate in varie zone della regione, sopratutto nelle province interessate dall’arco appenninico (Massa Carrara, Pistoia, Lucca, Prato, Firenze, Arezzo), mentre in provincia di Grosseto si registrano deboli nevicate nell’interno che si fanno piu’ consistenti oltre i 500 metri e piove sulla costa. La sala operativa permanente della Regione Toscana non segnala criticita’ particolari mentre le previsioni sono date in miglioramento per il pomeriggio. Sull’Autostrada del Sole, interessata alle precipitazioni nevose, sono all’opera i mezzi antineve (codice rosso fra Barberino e Rioveggio – codice Giallo in provincia di Firenze e fra Valdarno e Chiusi) ma la situazione risulta sotto controllo e non si segnalano, al momento, mezzi intraversati. Codice Giallo, con mezzi antineve in azione anche in provincia di Arezzo sulla superstrada E45. Nella prime ore della mattina i mezzi sgombraneve sono entrati in azione anche nelle Colline Metallifere e sul Monte Amiata. In provincia di Massa Carrara risulta chiusa ad opera dei Comuni la provinciale 19 fra Comano e Fosdinovo. I Prefetti delle varie province Toscane hanno emesso ordinanza di divieto di traffico dei mezzi pesanti (sopra le 7,5 tonnellate) fino alle 22 di stasera e sono comunque allertate squadre di volontari a titolo precauzionale. Scuole chiuse in diversi comuni del territorio delle province di Massa Carrara, Lucca, Pistoia e Prato. Nelle province piu’ colpite dalle nevicate si sono registrate modifiche nelle tratte e/o orari per la circolazione ferroviaria e anche la soppressione di alcuni treni regionali.