Previsioni Meteo, Pasqui (Cnr): “in arrivo tre grandi perturbazioni invernali che porteranno sull’Italia freddo e neve”

MeteoWeb

Secondo Massimiliano Pasqui, dell’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ibimet-Cnr): ”le correnti atlantiche con aria fredda persisteranno per parecchi giorni sull’Italia, almeno fino alla settimana prossima, ponendo fine al dominio dell’anticiclone che nei giorni scorsi aveva portato temperatura miti e bel tempo”. “A risentire delle masse d’aria fredda polare marittima – prosegue l’esperto- inizialmente saranno le regioni settentrionali, dove il maltempo porterà neve anche a bassa quota, per poi estendersi sulle regioni centrali”. Sicuramente, aggiunge, “ci saranno tre grandi perturbazioni tipicamente invernali, una inizia gia’ domani, l’altra nel week end e la terza si fara’ sentire all’inizio della prossima settimana, caratterizzate da aria fredda e giornate di maltempo che faranno da padrone sull’Italia”. Il clou del maltempo sara’ quindi questo fine settimana, prosegue Pasqui: ”la nuova situazione creata dai flussi d’aria fredda provenienti dal Nord farà scendere significativamente le temperature nelle regioni del centrosud”.