Primi fiocchi di neve a Roma, le immagini in diretta. Protezione civile mobilitata in vista della notte

MeteoWeb

Primi fiocchi di neve in alcune zone di Roma ovest e sud, con gragnola segnalata anche a Ciampino. L’ondata di maltempo che sta colpendo il centro nord Italia mette in allerta la protezione civile di Roma che gia’ oggi ha attivato una serie di misure preventive in vista di possibile nevischio e giacchio sulla Capitale. Fenomeni che, verosimilmente, potranno verificarsi in particolare durante le ore piu’ fredde della notte. In serata sono stati imbiancati i comuni a piu’ alta quota nella Provincia, in particolare intorno a Subiaco, nella Valle Aniene. Torna abbondante la neve anche in Ciociaria, con gli impianti che proseguono la stagione a pieno regime. Il monitoraggio della situazione a Roma e’ stata affidata alla Polizia Locale. La Protezione Civile del Campidoglio ha chiesto una ”maggiore attenzione al pericolo di formazione di ghiaccio nelle zone storicamente giudicate piu’ critiche” ed ha previsto ”l’attivazione di presidi di operatori e volontari per le consuete operazioni notturne di salatura dei punti sensibili con particolare attenzione all’area nord-nord est del territorio comunale”. Il maltempo comunque continuera’ ad interessare le regioni tirreniche anche nella giornata di domani con possibilita’ di ”rovesci nevosi a quote collinari nel Viterbese”. Gia’ oggi, invece, la neve e’ caduta abbondante nel nord della Ciociaria. A Filettino si e’ formata una coltre di cinque centimetri. Ben piu’ consistente la nevicata nelle stazioni sciistiche di Campo Staffi e a Campocatino: in quest’ultima localita’ si passa dai 110 centimetri fino a due metri e mezzo e la stagione turistica puo’ andare avanti senza difficolta’. In serata i fiocchi di neve hanno fatto la loro comparsa anche nella Valle Aniene, con i comuni a piu’ alta quota intorno a Subiaco gia’ imbiancati. La precipitazione ha interessato soprattutto Affile, Arcinazzo Romano e gli Altipiani di Arcinazzo. Neve anche a Subiaco e a Vallepietra. Coperta la strada Sublacense nel tratto al confine con la Ciociaria. In tutti comuni dell’alto comprensorio le temperature si mantengono basse.

LE WEBCAM DI ROMA & DINTORNI

http://www.vaticanstate.va/images/webcam/bracciocarlo.jpg
http://www.vaticanstate.va/images/webcam/radiovaticana.jpg
http://www.vaticanstate.va/images/webcam/conciliazione.jpg
http://www.vaticanstate.va/images/webcam/governatorato.jpg
http://www.italiawebcam.it/crop4.php?id=1878&w=800
http://www.vallemuricana.it/webcam.php
http://www.vallemuricana.it/webcam1.php
http://www.meteoroccapriora.it/webcam/webcam.jpg
http://www.vaticanstate.va/images/webcam/castello.jpg

http://www.albanometeo.it/images/Live/webcam.php

http://www.meteocastelli.it/webcamsansilvestro/cam.jpg
http://www.meteocastelli.it/webcamroccadipapa/cam.jpg
http://www.viterbonordmeteo.it/current.jpg
http://www.meteoviterbo.it/webcam.jpg
http://www.meteoviterbo.it/webcam3.jpg
http://www.meteoronciglione.net/bagnaia/webcam.php
http://climabassanor.altervista.org/cartella/cam.jpg
http://www.meteocampaegli.it/webcam/current.jpg