Tempesta Nemo nel nord America, 7^ vittima: è un bambino di 11 anni

MeteoWeb

Si conta una settima vittima, sempre indiretta, della super tempesta di neve Nemo che si e’ abbattuta sulla costa orientale Usa. A Dorchester, sobborgo di Boston, un bambino di 11 anni e’ morto per le esalazioni di monossido di carbonio dell’auto del padre. Il piccolo stava aiutando a spalare la neve ha avuto freddo ed e’ entrato nella vettura accendendo il motore per scaldarsi. Ma la vettura era sepolta dalla neve cosi’ i gas di scarico invece di uscire dal tubo di scappamento sono rientrati nella vettura tramite le bocchette di areazione ed hanno ucciso il bambino. Lo hanno reso i vigili del fuoco locali.