Terremoti: ancora scosse al centro/nord

MeteoWeb

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 e’ stata registrata la scorsa notte sull’Appennino forlivese tra Toscana ed Emilia Romagna. La rete di monitoraggio sismico dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, afferma la Protezione civile della Provincia di Firenze, ha registrato una scossa di magnitudo 2.3 a 5-6 km di profondita’. Il comune piu’ vicino all’epicentro e’ Tredozio (Forli’), in prossimita’ del confine con la provincia di Firenze. La scossa e’ stata avvertita anche dagli abitanti del comune di Marradi situato a circa 8 km dall’epicentro. Non si registrano danni a persone o cose. Due scosse rispettivamente di magnitudo 2.9 e 2.2 sono poi state registrate anche in Garfagnana alle 22.39 e 22.42.