Terremoto: 200.000 ancora senz’acqua, disagi nel frusinate

MeteoWeb

Ulteriori disagi per le popolazioni di Sora e dei comuni del comprensorio per il divieto dell’uso dell’acqua dopo la comunicazione di ieri di Acea Ato5. L’acqua, diventata di colore scuro in seguito al sisma di sabato sera, puo’ essere utilizzata solo per i sevizi igienici. Molti i cittadini (il divieto interessa duecentomila abitanti) in difficolta’ che devono provvedere a rifornirsi attraveso le autobotti messe a disposizione da Acea Ato 5: quattro a Frosinone, una a Sora, una a Isola Liri e una a Castelliri. L’azienda che gestisce il servizio idrico integrato ha svolto i prelievi d’acqua e ora si attendono i risultati delle analisi.