Terremoto Ciociaria, il Sindaco di Sora sta valutando se chiedere lo “stato di calamità”

MeteoWeb

”Stiamo valutando la possibilita’ di chiedere lo stato di calamita’ naturale. I danni aumentano sempre di piu’ e ci sono ancora tanti problemi”.Lo dichiara il sindaco di Sora (Frosinone), Ernesto Tersigni, dopo la firma di nuove ordinanze che hanno portato allo sgombero di altre abitazioni. La forte scossa di terremoto registrata sabato scorso ha causato diversi danni a Sora e nel comprensorio. Diversi gli immobili lesionati. ”Piu’ andiamo avanti con le verifiche – aggiunge il sindaco – e piu’ il bilancio si fa pesante. Stiamo proseguendo con le verifiche e i tecnici lavoreranno anche domani e domenica. Abbiamo creato quattro- cinque squadre di ingegneri e geometri per cercare quanto prima di evadere tutte le richieste”.