Animalisti salvano numerosi cani e gatti destinati ai ristoranti cinesi

    /
    MeteoWeb

    In Cina, poche settimane fa, grazie all’incidente a un camion è stato scoperto un commercio di numerosi gatti rinchiusi nelle gabbie e destinati alla ristorazione cinese.  A salvare questi i nostri amici felini, subito si sono attivati numerosi volontari che hanno prontamente risposto all’appello lanciato dalla polizia locale sul famoso social network cinese Weibo. Le persone intervenute sul posto hanno trovato gli animali sopravvissuti in pessime condizioni di salute: denutriti, disidratati e stremati. Hanno poi provveduto a sfamarli con latte, acqua e cibo prima di trasportarli in un centro per la protezione degli animali, Changsha Small Animal Protection. Ma non finisce qui. Oggi l’episodio si è ripetuto, ma questa volta a essere coinvolti sono stati moltissimi cani trasportati sempre nei camion per dei ristoranti cinesi. Gli animalisti hanno intercettato e fermato il camion, riconoscendo l’autista, già protagonista di episodi simili. La polizia l’ha rilasciato. I cani, subito soccorsi dai volontari, sono stati portati in una clinica veterinaria e saranno dati in adozione.