Eruzione Etna, pioggia di cenere e lapilli su Catania: aeroporto chiuso, voli dirottati a Palermo (foto)

    /
    MeteoWeb

    Nuova eruzione dell’Etna. Imponenti le fontane di lava dal cratere di sud-est, con forte emissioni di materiale e cenere. Intorno alle 19 e’ stato chiuso lo spazio aereo dell’aeroporto di Catania e cinque voli sono stati dirottati a Palermo. Alle 19.30 e’ stata convocata l’unita’ di crisi. Alle 20 l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha segnalato la conclusione delle emissioni di cenere vulcanica ed e’ stato riaperto lo scalo, ma resta lo stato d’allerta.

    A corredo dell’articolo alcune foto provenienti da Zafferana Etnea (scatti di Alberto Torrisi):