Allerta Meteo: ciclone sul Tirreno, ancora maltempo al centro/sud tra oggi e domani. Tutti i dettagli

    /
    MeteoWeb

    Si trova nel cuore del Tirreno, a largo del Lazio, il vortice ciclonico che sta interessando l’Italia in queste ore: come possiamo osservare dalle mappe a corredo dell’articolo, è profondo 995hPa e forma un evidente “ricciolo” ciclonico su tutte le immagini satellitari. Proprio per l’azione di questo vortice, continua a piovere con rovesci e temporali anche intensi su gran parte del Lazio e anche sulla capitale, Roma, dove al momento vengono segnalati +12°C. Piove con la stessa temperatura ad Ancona, mentre a Bologna (sempre sotto la pioggia) fa decisamente più freddo, con appena +7°C. E con +7°C piove anche a Parma e Ferrara. Il maltempo, però, ha le ore contate tra Emilia Romagna e Marche, dove nel pomeriggio avremo un miglioramento. Continuerà a piovere però su Lazio e Abruzzo, anche in modo intenso.
    In queste ore, inoltre, sta piovendo intensamente sul Salento, con +12°C segnalati a Lecce, dove sta risalendo da sud/ovest il sistema temporalesco che nella notte ha colpito Sicilia e Calabria e che si dirige verso i Balcani, dove tra oggi pomeriggio e domani sera avremo abbondanti precipitazioni, anche nevose fino a bassa quota. Nelle prossime ore, tornando in Italia, le condizioni meteo peggioreranno drasticamente nel basso Tirreno, tra Campania, Calabria e Sicilia, dove si verificheranno temporali e rovesci intensi (con qualche nubifragio) proprio tra oggi pomeriggio e domani mattina. Sui rilievi tornerà anche la neve a partire dai 1.300 metri. Intanto da nord/est stanno affluendo masse d’aria fredda che determinano nevicate sui rilievi appenninici di Emilia Romagna, Toscana e Marche sin dalle basse quote, a partire dai 700800 metri di altitudine. Insomma, siamo a inizio aprile ma il clima è ancora invernale…