Allerta Meteo: forti piogge al centro/nord tra oggi e domani con impetuosi venti di scirocco al sud. Le mappe e il bollettino dell’aeronautica militare

    /
    MeteoWeb

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un moderato sistema nuvoloso sul Mediterraneo occidentale si muove verso il nostro Paese interessando inizialmente la Sardegna e le regioni di Nord-Ovest. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: molte nubi tra Liguria Piemonte con piogge gia’ in mattinata dapprima isolate e poi sempre piu’ diffuse a partire dalle ore pomeridiane e serali. Le nubi nel pomeriggio si estenderanno anche al resto del Settentrione con precipitazioni che da Lombardia ed Emilia-Romagna raggiungeranno l’intero Triveneto verso il tramonto per poi intensificarsi nottetempo ulteriormente su Liguria ed Emilia-Romagna.
    Centro e Sardegna: molto nuvoloso sulla Sardegna in rapida estensione alle regioni peninsulari ad iniziare da quelle tirreniche con piogge sparse attese sulla parte centro-settentrionale dell’isola e su Toscana, Umbria e Marche dal primo pomeriggio. Le precipitazioni risulteranno sempre piu’ diffuse sulla Toscana nel corso del pomeriggio e sparse sul resto del Centro. Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso nella prima parte della giornata ma con aumento della nuvolosita’ di tipo alto e stratificato nel corso del pomeriggio, a partire tra Sicilia e settori tirrenici. Solo nel corso della notte qualche nube in piu’ potra’ interessare Campania, Basilicata e Calabria, accompagnata da locali piogge. Temperature: in aumento sulle regioni del medio e alto Adriatico e sulle regioni del Sud. Venti: da deboli a moderati dai quadranti meridionali al Centro-Sud con incremento del vento dal pomeriggio; deboli al Settentrione tendenti a divenire da Est sulla Pianura Padana. Mari: poco mosso l’Adriatico centro-settentrionale, molto mosso lo Stretto di Sicilia e localmente il Tirreno centrale; mossi i restanti bacini con generale moto ondoso in aumento su tutti i mari.

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, venerdì 5 aprile. Nord: mattinata all’insegna ancora della nuvolosita’ estesa con piogge o rovesci diffusi che tenderanno a perdere di consistenza dal pomeriggio per poi attenuarsi ad iniziare dalle regioni occidentali e dall’Emilia-Romagna. Centro e Sardegna: molte nubi iniziali tra Toscana, Lazio, Umbria e zone interne di Marche con piogge sparse soprattutto in mattinata e primo pomeriggio poi tendenza a deciso miglioramento durante la seconda parte della giornata. Nuvolosita’ variabile sul resto di Marche e su Abruzzo. Prevalenza di spazi sereni su Sardegna con tendenza a velature in serata e nottetempo. Sud e Sicilia: deboli piogge solo al mattino tra Campania e Molise ma in rapida attenuazione. Prevalenza di schiarite sul resto delle regioni peninsulari e su Sicilia ma con qualche nube alta e sottile in arrivo durante le ore notturne. Temperature: minime in deciso aumento ovunque; massime in aumento al Centro e al Sud, in diminuzione al Nord. Venti: in genere meridionali su tutte le regioni: da moderati a forti sulle regioni ioniche e su quelle del basso Adriatico, ma in graduale attenuazione; da deboli a localmente moderati altrove tendenti a perdere di intensita’. Mari: agitati Jonio e basso Adriatico ma con moto ondoso in attenuazione; molto mossi i rimanenti mari con tendenza a divenire mossi.