Allerta Meteo: forti temporali sull’Italia tra oggi pomeriggio e domani, le mappe e i dettagli nelle previsioni dell’aeronautica militare

    /
    MeteoWeb

    Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: una perturbazione atlantica tende a giungere dapprima sulla Sardegna e successivamente sulle restanti regioni centro-meridionali e parte di quelle settentrionali, portando nuovo maltempo. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: iniziale nuvolosita’ variabile con addensamenti residui sulle zone appenniniche e prealpine; incremento pomeridiano della nuvolosita’ con precipitazioni deboli ma diffuse sulle regioni centro-occidentali e sull’arco alpino, in intensificazione serale sulla Liguria e sull’Emilia-Romagna.
    Centro e Sardegna: aumento delle nubi sull’isola, con piogge diffuse e locali temporali; nuvolosita’ irregolare sulle regioni peninsulari, in intensificazione dalla tarda mattinata con piogge che diverranno piu’ consistenti in serata sul versante tirrenico, quando saranno associate anche ad isolati temporali. Sud e Sicilia: ampie schiarite con residui annuvolamenti sui settori tirrenici; tendenza ad aumento delle nubi sulla Sicilia in estensione al resto del sud con precipitazioni sparse, piu’ diffuse sulle regioni tirreniche dal tardo pomeriggio e seguite da locali temporali in serata. Temperature: massime in decisa flessione al nord, in aumento al centro-sud, senza variazioni di rilievo sulle due isole maggiori; Venti: deboli o moderati sud-occidentali, in rotazione piu’ decisa da sud, sulle regioni tirreniche e su quelle del medio e basso Adriatico, con rinforzi sulla Sardegna; deboli dai quadranti orientali sul resto del nord con rinforzi da nord est sulla Liguria e da est sulla pianura padana. Mari: da mossi a molto mossi con moto ondoso in aumento nella seconda parte della giornata, sui mari intorno alla Sardegna e sul Mar Ligure.

    Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, martedì 2 aprile. Nord: giornata all’insegna del maltempo con addensamenti compatti e precipitazioni sparse, piu’ diffuse sull’Emilia-Romagna, a carattere nevoso oltre i 1200 metri. Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto con piogge estese specialmente sull’isola e sulle regioni tirreniche, dove assumeranno anche carattere temporalesco. Sud e Sicilia: ampia copertura nuvolosa con fenomeni che risulteranno piu’ significativi sul versante tirrenico, con rovesci e temporali associati. Temperature: minime in deciso aumento; massime in rialzo sulle regioni alpine e prealpine, in diminuzione sulle restanti zone. Venti: moderati dai quadranti occidentali sulle due isole maggiori e sulle regioni tirreniche, tendenti a settentrionali sulla Liguria, con locali rinforzi; moderati meridionali sul basso Adriatico; deboli orientali sul restante nord e sulle regioni del medio ed alto Adriatico. Mari: da agitati a molto agitati i mari intorno alla Sardegna, molto mossi in genere gli altri bacini, con moto ondoso in aumento su Tirreno, Jonio e Stretto di Sicilia.