Brillamento di classe M6 sul Sole: flusso di vento solare atteso tra 24-48 ore

MeteoWeb
Credit: SDO

Il campo magnetico della regione attiva “AR1719” ha prodotto alle 9:16 di questa mattina un brillamento solare di classe M6, prontamente ripreso dal Solar Dynamics Observatory della NASA, che ne ha registrato l’esplosione nell’ultravioletto. Le immagini del coronografo del Solar and Heliospheric Observatory mostrano un’espulsione di massa coronale (CME) che emerge dalla regione di esplosione. La nube di plasma e di particelle cariche in espansione sfiorerà probabilmente il campo magnetico terrestre tra 24-48 ore. Attese deboli o moderate tempeste geomagnetiche e aurore polari alle alte latitudini.