Clima: acidificazione degli oceani positiva per il Rachycentron canadum

MeteoWeb

L’acidificazione dell’acqua causata dall’assorbimento dell’anidride carbonica dagli oceani di tutto il mondo è nota per avere un impatto negativo sul benessere degli ecosistemi e degli animali marini. Un nuovo studio dell’Università di Miami ha dimostrato però che esiste un’eccezione: si tratta del cobia (Rachycentron canadum) diffuso nel Mar Rosso e nelle acque costiere tropicali degli oceani. La ricerca ha simulato i livelli di acidificazione dell’acqua che dovrebbero essere raggiunti in futuro ed ha scoperto che eserciteranno un effetto positivo sulle funzionalità uditive di questi pesci.