Forti raffiche di vento nel cagliaritano, danni sulle strade

MeteoWeb

Cassonetti trascinati dal forte vento al centro della strada, cornicioni e pali dell’ illuminazione pericolanti, rami strappati, cartelloni pubblicitari piegati e finiti sulle auto in sosta. Sono solo alcuni dei danni provocati dal maltempo che ieri notte e’ piombato su Cagliari. Fortissime raffiche di vento, da sud-est – che durante la notte hanno raggiunto anche i 120km/h – che hanno provocato numerosi disagi. Decine le chiamate ai centralini dei vigili del fuoco per segnalare rami, alberi, pali dell’illuminazione e cornicioni pericolanti. Tante le segnalazioni anche alla centrale operativa della Polizia municipale. I vigili urbani di Cagliari sono dovuti intervenire per riposizionare i cassonetti dei rifiuti che il vento aveva fatto finire sulla strada, in un paio di occasioni i cassonetti hanno anche danneggiato le auto parcheggiate. Discorso analogo per alcuni cartelloni pubblicitari, strappati dalla forza del vento e finiti sulle auto in piazza del Carmine e viale Trieste e per i rami caduti sui marciapiedi in via Sarpi, piazza Eraclito e via Castiglione.