Le previsioni meteo e le mappe dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: ancora instabilità

    /
    MeteoWeb

    Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: una circolazione depressionaria presente sul Mar Tirreno, determina prevalenti condizioni di tempo instabile sull’Italia, localmente anche perturbato. Tempo previsto fino alle 8 di domani: Nord: cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse anche a carattere temporalesco piu’ frequenti ed insistenti sul Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige, con nevicate sui rilievi a quote superiori ai 1300-1550 mt, mentre parziali e temporanee schiarite saranno piu’ probabili lungo le coste liguri.
    Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso sull’isola con fenomeni localmente a carattere temporalesco specie sul settore settentrionale ed occidentale della Sardegna; parzialmente nuvoloso sulle regioni centrali peninsulari ma con nuvolosita’ in intensificazione nel corso del pomeriggio sulla Toscana, Marche ed Abruzzo associata a precipitazioni localmente temporalesche. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso con piogge anche a carattere temporalesco sulla Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia settentrionale, in successiva estensione alle rimanenti zone del sud nel corso della sera. Temperature: in diminuzione specie al sud. Venti: deboli orientali al nord, con locali rinforzi. Moderati da nord-ovest sulla Sardegna, con locali rinforzi; deboli tra sud-est e sud-ovest al centro-sud, tendenti a rinforzare sui settori di ponente e a divenire occidentali sulla Sicilia. Mari: agitato il Mare di Sardegna, in attenuazione; molto mossi il Canale di Sardegna ed il Tirreno meridionale settore ovest; mossi i rimanenti bacini di ponente; poco mossi i restanti settori.

    Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, lunedi’ 22 aprile. Nord: la giornata evolvera’ all’insegna del maltempo moderato con cielo molto nuvoloso o coperto e deboli precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, che interesseranno un po’ tutte le regioni, in attenuazione poi dalla tarda serata su basso Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Liguria. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile a tratti intensa con rovesci sparsi anche temporaleschi; tendenza dalla serata a rasserenamenti ad iniziare dalla Toscana. Sud e Sicilia: nubi sparse sulla Campania e Molise con tendenza a peggioramento dalla serata con possibili rovesci e temporali; nubi diffuse e compatte sul settore jonico con piogge diffuse e qualche temporale in attenuazione dalla serata. Ampi rasserenamenti sul resto del meridione. Temperature: giornata fresca al centro-sud, con temperature massime in diminuzione; fresca la mattina, ma gradevole di giorno al settentrione, dove la massime tenderanno ad aumentare. Venti: dai quadranti occidentali su tutte le regioni, generalmente moderati con rinforzi sulla Sardegna occidentale. Mari: mossi o molto mossi, tendente ad agitato il Mar di Sardegna.

    Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Martedi’ 23 aprile Nord: soleggiato su tutte le regioni con cielo libero da nubi significative; qualche banco di nebbia solo a carattere occasionale e comunque in rapido dissolvimento. Centro e Sardegna: nubi sparse sull’isola con qualche pioggia sul settore sud-orientale; giornata soleggiata sulle restanti regioni con cielo sereno o poco nuvoloso. Sud e Sicilia: giornata inizialmente serena su tutte le regioni con qualche nube poco significativa sulle zone montuose; dalla serata aumento della nuvolosita’ sulla Sicilia. Temperature: fresco la mattina, ma gradevole di giorno. Venti: inizialmente deboli dai quadranti orientali, tendenti a rinforzare sulla Sicilia. Mari: da mossi a molto mossi il basso Jonio e lo Stretto di Sicilia; mossi i rimanenti mari. Mercoledi’ 24 aprile Nuvole sparse con possibili piogge sulle due isole maggiori; giornata soleggiata sulle restanti regioni con aumento delle temperature. Giovedi’ 25 aprile Graduale aumento della nuvolosita’ sul settore occidentale con prime deboli piogge; ancora soleggiato sulle restanti regioni con aumento delle temperature. Venerdi’ 26 e Sabato 27 aprile Sensibile peggioramento sulle regioni centro-settentrionali con piogge abbondanti e temporali diffusi; maltempo anche al meridione.