Le previsioni meteo e le mappe dell’aeronautica militare per oggi e domani, i giorni più caldi al nord

    /
    MeteoWeb

    Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: si afferma un campo anticiclonico sull’Italia determinando prevalenti condizioni di stabilita’ atmosferica, ad eccezione dei settori alpini interessati marginalmente da infiltrazioni di aria umida moderatamente instabile. Tempo previsto fino alle 24 di oggi: Nord: cielo sereno o poco nuvoloso salvo annuvolamenti anche intensi a ridosso delle Alpi dove non si escludono, specie nelle ore pomeridiane, isolati e brevi rovesci temporaleschi in dissolvimento serale. Centro e Sardegna: sereno o poco nuvoloso per parziali velature di nubi alte stratiformi poco significative in transito nel corso della mattina, mentre annuvolamenti pomeridiani cumuliformi si presenteranno sui rilievi del basso Lazio, in dissolvimento serale; al mattino nebbie in banchi nelle valli interne, in attenuazione. Sud e Sicilia: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso; al mattino isolati banchi di nebbia interesseranno localmente le aree costiere della Campania e della Sicilia occidentale, in successivo dissolvimento diurno. Temperature: minime senza variazioni di rilievo su tutte le regioni; massime in aumento al nord-ovest e sulle regioni tirreniche. Venti: moderati da nord sul Salento e sulla Calabria jonica; deboli dai quadranti settentrionali sulle regioni del medio e alto Adriatico; deboli variabili sul resto del paese, a prevalente regime di brezza lungo le coste. Mari: mossi il basso Adriatico, il canale d’Otranto e lo Jonio settentrionale; poco mossi l’alto e medio Adriatico e lo Jonio meridionale; quasi calmi tutti gli altri bacini.

     Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, giovedì 18. Nord: cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte delle regioni, qualche addensamento nuvoloso nelle ore pomeridiane a ridosso dei rilievi alpini e prealpini, specie del nord-est. Centro e Sardegna: prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori, anche se saranno probabili temporanee formazioni mattutine di strati bassi in rapido dissolvimento sui litorali tirrenici e sviluppi cumuliformi pomeridiani in prossimita’ dei rilievi appenninici. Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte dei settori, qualche nube in piu’ durante le ore pomeridiane in prossimita’ dei rilievi appenninici. Temperature: in leggero aumento sia nei valori massimi che in quelli minimi. Venti: deboli prevalentemente da nord-ovest sul settore adriatico, tendenti a rinforzare sulla Puglia e settore jonico. Deboli variabili sul resto del paese, con tendenza ad assumere regime di brezza lungo le coste. Mari: mossi il basso Adriatico, il Canale d’Otranto e lo Jonio settentrionale. Poco mossi l’alto e medio Adriatico e lo Jonio meridionale. Calmi o quasi calmi tutti gli altri mari.