Maltempo nelle Cinque Terre: via a lavori ripristino via dei Santuari

MeteoWeb

Nel Parco nazionale delle Cinque Terre hanno preso il via questa mattina i lavori per liberare da terra e detriti la strada provinciale 51, nota come via dei Santuari, interrotta da alcune frane nel corso dell’alluvione del 25 ottobre 2011. Lo ha comunicato l’assessore alle infrastrutture della Regione Liguria, Raffaella Paita, esprimendo soddisfazione per “un altro tassello che si aggiunge alla ricostruzione dei collegamenti infrastrutturali danneggiati dall’alluvione nello spezzino”. “E’ stato possibile redigere il progetto definitivo degli interventi di ripristino della viabilità -spiega Paita- grazie ad un’erogazione liberale della società Spea. In particolare -prosegue l’assessore ligure- si realizzeranno due ponti metallici pari a 25 metri di luce, con relativa sistemazione idraulica, nei punti dove la strada è stata completamente interrotta e con i ripristini delle semicarreggiata di valle, dove la strada ha ceduto e dove attualmente il transito si svolge su una pista ricavata a ridosso della scarpata di monte”. L’intervento verrà completato con la bonifica di alcune pendici di monte interessate dal fenomeno della caduta massi e con il rivestimento di una rete chiodata. L’importo complessivo del progetto, coperto per la maggior parte dalla Regione Liguria è di 4 milioni e 131 mila euro.