Nella notte sono state registrate due lievi scosse sismiche nel centro Italia

MeteoWeb

Nella notte l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato 2 lievi scosse di terremoto nel centro Italia. La prima di magnitudo 2 è stata registrata alle 6:05 al confine tra Abruzzo e Lazio, tra le province dell’Aquila e Rieti. Il sisma ha avuto ipocentro a 10,7 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni aquilani di Campotosto, Capitignano e Montereale, e di quello reatino di Amatrice. La seconda scossa sismica di magnitudo 2.4 è stata registrata alle 6:17 in Umbria, nel nordest della provincia di Perugia. Secondo Ingv il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentrovicino il  comune di Gubbio